Sì a spuntino: può fare perdere peso molto più facilmente rispetto al digiuno

Sì a spuntino: durante la giornata è bene cedere alla tentazione dei due spuntini che spezzano la fame e accelerano il metabolismo

È uno degli errori senza dubbio più importanti: quello di fare solo tre pasti durante la giornata – colazione, se va bene, pranzo e cena – e di saltare i fuoripasto, pratici ed utilissimi momenti spezzafame che potrebbero davvero fare la differenza.

Sì a spuntinoMolte persone ritengono che lo spuntino sia una scelta sbagliata e che proprio facendo solo tre pasti durante tutta la giornata si possa dimagrire: non c’è nulla di più sbagliato, in fatto di dieta e di alimentazione corretta in quanto, in effetti, facendo mancare lo spuntino si rischia comunque non solo di non dimagrire ma addirittura di ingrassare ancora di più. Meglio scegliere lo spuntino giusto: sì, quindi, ad una porzione di frutta, che riesca a garantire il giusto apporto di acqua e di vitamine e Sali minerali, no invece – soprattutto in estate – a spuntini pesanti, che in qualche modo potrebbero compromettere la dieta.

Qualche esempio? Una manciata di mandorle, noci o altra frutta secca, oppure una tazza di mirtilli, una di lamponi, qualche kiwi o una mela, rappresentano il giusto elemento per mantenersi in forma senza arrivare a pranzo o a cena affamati.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *