Salute e dieta: i semi d’anguria fanno bene

Li abbiamo scartati moltissime volte quando eravamo bambini, ma stando ad alcuni studi, sembra che i semi d’anguria siano davvero benefici per la nostra salute e dieta, e naturalmente anche per il nostro benessere.

Ma come utilizzare questi preziosi semini neri per farli diventare, oltre che benefici, anche gustosi e saporiti?

Salute e dietaSecondo le ricette delle nonne, i semi d’anguria vanno fatti prima di tutto germinare, poi seccati, ed infine sgusciati: in questo modo, oltre ad essere saporiti, essi rilasciano delle proprietà nutrizionali molto interessanti, che li rendono una vera e propria risorsa dal punto di vista di salute e dieta, ed ovviamente anche sotto il profilo nutrizionale.

Le qualità nutrizionali dei semi d’anguria sono, innanzitutto, la ricchezza di proteine: assumendo circa 30 grammi di semi d’anguria è come se ingerissimo uno yogurt alla greca, in quanto in questa porzione vi sono circa 10 grammi di proteine. Inoltre, essi diventano anche particolarmente gustosi e saporiti: un vero e proprio snack da utilizzare davanti alla tv o come spezza-fame, da sostituire a merende confezionate e spesso ricche di conservanti e calorie.

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *