Rimedi naturali contro la stitichezza: ecco quali erbe utilizzare

erbe naturaliQuando l’alimentazione, lo sport e la cura del proprio corpo non sono sufficienti per eliminare il problema della stitichezza, si può ricorrere all’uso di erbe naturali. Fortunatamente ne esistono numerose in grado di aiutare l’intestino a fare il suo lavoro correttamente: ecco le più idonee. Iniziamo con lo psillio: i semi di questa pianta permettono di produrre feci morbide. Un aiuto davvero prezioso: in questo modo si combatte l’insorgenza delle emorroidi.

Forse non tutte le sanno,ma anche il rosmarino è un lassativo: lasciate un cucchiaio di foglie in infuso in un bicchiere di acqua calda, e bevete il vostro preparato dopo i pasti. Avrete un riscontro più che positivo. Proseguendo la nostra carrellata, non possiamo dimenticarci dei semi di lino: hanno una grande azione lassativa, emolliente e anche antinfiammatoria. La preparazione è semplice: versate due cucchiai di semi di lino in acqua, e lasciateli riposare per 7/8 ore. Bevete il vostro infuso di sera, o mattino, a digiuno.

Infine, vi proponiamo i rimedi classici: le susine, a questo proposito, sono ottime per stimolare l’intestino pigro, proprio come i kiwi. In quest’ultimo caso,  però, assicuratevi che siano ben maturi: i semini al suo interno, infatti, sono lassativi naturali in grado di aiutarvi quotidianamente.

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *