Ridurre il sale a tavola: trucchi semplici per stare bene

saleIl sale è uno dei problemi che maggiormente incidono in un regime dietetico, oppure nella salute fisica. Già, perchè un piatto di pasta è molto più gustoso con una montagna di formaggio grattugiato sopra. Ma a che prezzo? Sapete che esistono ottimi rimedi per evitare l’eccesso di sale  a tavola? Ecco quali sono i principali.

Prima di tutto, al posto del formaggio grattugiato sulla pasta possiamo optare per mandorle e semi di lino o girasole  macinati. In alternativa si può utilizzare un vecchio trucco della nonna: pane sbriciolato e tostato. Al di là delle possibili alternative  a tavola, il consiglio principale riguarda la fase di acquisto: quando siamo tra gli scaffali del supermercato è fondamentale saper leggere bene le etichette. Vi sono, a questo proposito, alcuni ingredienti che possono essere poco salutari: si tratta del glutammato di sodio, citrato di sodio, e del benzoato  di sodio. Stop, quindi, a salsine, ketchup e maionese.

Infine, se siete alla ricerca di un valido ingrediente in grado di sostituire il sale nei vostri piatti, allora dovete optare per il gomasio. Invece che comprarlo potete sempre farvelo da voi: sciacquate circa 7 cucchiai di semi di sesamo, aggiungete un cucchiaio di sale e posizionate il tutto sulla carta da forno: fate tostare per circa 15 minuti a 100 gradi, senza lasciar abbrustolire, e poi macinate.

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *