Le proprietà benefiche del ginseng

ginsengForse non tutti lo sanno, ma il ginseng ha numerose proprietà benefiche. Assumendolo costantemente, infatti, le difese immunitarie e la resistenza fisica di una persona migliorano, i malanni di stagione vengono combattuti e molte malattie riescono ad essere prevenute.Non solo: stiamo parlando di un ingrediente in grado di ridurre la stanchezza fisica, e di lenire i dolori mestruali che molte donne devono sopportare ogni mese.

Tradizionalmente, il ginseng è considerato un afrodisiaco: agendo direttamente sulla circolazione sanguigna, infatti, aiuta in caso di disfunzioni erettili. Inoltre, grazie alla presenza di vitamina A e di sali minerali è considerato un ottimo rimedio per prevenire l’osteoporosi. Insomma il ginseng è un valido aiuto per la nostra vita (frenetica) quotidiana. Ma come va utilizzato?

Innanzitutto, il ginseng si prende a stomaco vuoto. Potete assumerlo, quindi, di mattina o nel primo pomeriggio. Attenzione, però, questo ingrediente potrebbe avere un effetto ansiogeno. Infine, è bene non utilizzarlo durante i mesi della gravidanza. In ogni caso, prima dell’assunzione, è bene chiedere consiglio al proprio erborista.

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *