Patate e dieta, non sempre sono sconsigliate

Tra patate e dieta non sembra esserci un buon rapporto. Infatti, quando si parla di regimi alimentari atti a far perdere peso, molto spesso le patate non vengono prese in considerazione, anzi sono tra gli alimenti che tendiamo ad eliminare in quanto potenzialmente dannosi per la nostra perdita di peso.

patate e dietaLe patate sono ricche di amido, ma anche di zuccheri, elementi totalmente negativi per chi è a regime: per questo motivo, spesso non se ne consiglia il consumo quando si sta seguendo un’alimentazione controllata, anche se in effetti secondo alcuni esperti si potrebbe raggiungere un compromesso positivo.

Infatti, due ricerche scientifiche di stampo abbastanza recente hanno studiato gli effetti negativi e positivi delle patate nella dieta: è emerso che, se è vero che le patate non andrebbero consumate nella loro modalità più dannosa (fritte), è anche vero che il consumo di questo alimento in forma non eccessiva è in grado di saziare, anche durante una dieta.

Infatti, la patata è un alimento fortemente saziante e, pertanto, consigliato più di altri perché una quantità minore può portare a conseguenze sazianti maggiori: “E se la porzione è moderata, anche la risposta glicemica è accettabile, ancora più se vengono abbinate a una buona fonte proteica.”, si sostiene nello studio.

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *