Pancia gonfia: torna piatta in questo modo

pancia-gonfiaIl tuo problema è la pancia gonfia? Le ragioni potrebbero essere diverse: dallo stress ad una cattiva alimentazione. Combatti questo disturbo in poche mosse: ecco quali. Se, subito dopo mangiato, compaiono sonnolenza e mal di pancia, è giunto il momento di modificare il tipo di alimentazione che adotti. I sintomi sono facili da riconoscere: la pancia si gonfia come un palloncino, hai parecchio sonno e la bocca diventa amara.

Prima di tutto, controlla cosa mangi: la qualità del cibo, i loro valori nutrizionali oppure un pasto fugace concorrono a gonfiare la pancia. Puoi intervenire fin da subito, privilegiando cibi semplici: spazio alla frutta e alla verdura. Bevi, ovviamente, tanta acqua, e porta spesso in tavola carni bianche, pesce e cereali integrali.

Per un breve periodo di tempo (almeno fino a quando non ti sarai assestata) evita gli insaccati, i fritti, le salse e le bevande alcoliche. Infine, prima di andare a dormire, concediti una tisana al finocchio.

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *