Mangiare cibi grassi, e assumere poche calorie grazie al succo di pompelmo

Succo-di-pompelmoL’ultima ricerca scientifica ha lasciato senza parole gli studiosi: è possibile mangiare cibi grassi, ed assumere poche calorie se si beve un succo di pomplemo a tavola. L’innovativa trovata arriva direttamente dai ricercatori della University of California, Berkeley, i quali hanno pubblicato una ricerca su Plos One.

In sostanza, lo studio è stato condotto su 4 gruppi di topolini: al primo hanno somministrato cibi ipercalorici e succo di pompelmo dolcificato con saccarina o glucosio, il secondo seguiva la stessa dieta ma beveva acqua dolcificata allo stesso modo. Il terzo gruppo di topolini beveva solo acqua semplice, mentre l’ultimo gruppo assumeva la metformina (ovvero un farmaco che abbasssa i livelli di glucosio ed è usato per il trattamento del diabete alimentare).

Il risultato finale è stato stupefacente: tra tutti quelli che bevevano il succo, i topolini che hanno guadagnato il 18% di peso in meno erano quelli del primo gruppo. Tuttavia, dopo la pubblicazione, c’è chi ha storto il naso: la ricerca è stata finanziata da un produttore di pomplemi. Gli studiosi, però, assicurano che non  c’è stato nessun “favoritismo”, e che il risultato finale ha stupito anche loro.

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *