Magri senza dieta: il segreto secondo la scienza

Magri senza dieta: è possibile oppure si tratta solo di un paradosso? Secondo un recente studio condotto da studiosi e ricercatori della Cornell University Food and Brand Lab, sembrerebbe proprio che tutte le opinioni comuni sulla magrezza vadano scardinate. La prima regola è che le persone magre non si mettono mai a dieta: mettersi a dieta significa, in un modo o nell’altro, modificare le abitudini del nostro organismo e, quindi, rendere difficile il percorso di dimagrimento.

Magri senza dietaRegola numero due: se non si ha fame, è giusto saltare i pasti. Non ha senso, almeno secondo quanto si apprende dalla ricerca, continuare a mangiare quando l’appetito manca: se non abbiamo fame significa che il nostro organismo non ha alcun bisogno, in quel preciso istante, di assimilare calorie.

Regola numero tre: l’esercizio fisico va ridimensionato se lo facciamo solo per eliminare i chili in eccesso, ma va comunque fatto per mantenersi allegri e per stare bene con noi stessi.

Regole forse un po’ strane, che sembrano scardinare tutte le convinzioni di nutrizionisti, esperti dietologi e medici, ma c’è qualcosa di vero? Secondo i ricercatori – che hanno studiato abitudini e stile alimentare delle persone magre – è possibile essere magri senza dieta. Il segreto? Oltre alle regole appena elencate, bisogna sottolineare che solo il 4% delle persone magre fa colazione, solo il 10% fa sport tutti i giorni, e la maggior parte di essi non ha mai seguito una dieta in vita sua, sebbene la linea sia una priorità.

Qualche altro consiglio? Uno, il più importante: prestare molta attenzione a ciò che si mangia. Perché quel che conta non è solo la quantità, ma anche la qualità: le persone magre mangiano cibi non raffinati, preferibilmente cucinati a casa, con ingredienti di ottima qualità. Parola d’ordine? Consapevolezza.

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *