L’alimentazione durante l’influenza: ecco cosa mangiare

alimentazione influenzaQuando si è ammalati l’ultimo pensiero va proprio al cibo: la tosse, il raffreddore, i dolori muscolari e la febbre, infatti, inibiscono il nostro appetito. Anzi, speriamo solo che tutto passi molto velocemente. Eppure, anche in quei giorni, l’alimentazione è importante, ed aiuta a combattere rapidamente ed afficacemente l’influenza: vediamo, allora, cosa mangiare.

Innanzitutto, ricordatevi che i 5 pasti che si effettuano quoptidianamente, non devono essere saltati in caso di influenza: si può iniziare con una bella tazza di latte caldo con il miele (utile per placare la tosse), oppure potete bere una tazza di tè con alcune fette biscottate. A metà mattina, poi, concedetevi una spremuta oppure qualche kiwi. L’assunzione di vitamina C è fondamentale.

A pranzo, poi, potete optare per i carboidrati come un piatto di minestra caldo, mentre per cena scegliete del pesce al vapore oppure della carne bianca. Per merenda potete scegleire tra una buona spremuta oppure una tazza di latte caldo con il miele. Infine, ricordatevi che sia a pranzo che a cena la verdura, come contorno, deve sempre esserci!

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *