La dieta di Natale: nei giorni di festa rimettiti in forza così

dieta di nataleNei giorni di festa le cene di lavoro, e gli aperitivi con gli amici sono all’ordine del giorno. Ecco un modo semplice, naturale e veloce di restare in forma, senza troppe rinunce. Iniziamo con la colazione: saltala del tutto (si, hai capito bene!), ma concediti una tisana di zenzero fresco o un centrifugato con zenzero e lime.

In questi giorni evita pane, grissini, pizzette, torte e frutta fresca o essiccata: stiamo parlando di alimenti ricchi di zuccheri che fanno impennare la glicemia. Se sei un’amante degli affettati opta per quelli magri come il prosciutto crudo oppure la bresaola. Ovviamente, evita di fare bis (soprattutto di primi e dolci), e se proprio non resisti al dolce punta su quelli semplici. Evita, a questo proposito, le farciture o glassature e punta sui cantucci, il panforte o torrone oppure i biscotti di pan di zenzero.

Infine, concediti un calice di vino (possibilmente rosso), e mezzo bicchiere di spumante brut: in questo modo eviterai di accumulare troppe calorie, e ti sentirai in forza…e pronta per una nuova cena in compagnia!

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *