La dieta delle vitamine per attivare il metabolismo

Quando ci si mette a dieta, molto spesso si pensa che sia necessario abbuffarsi di frutta e verdura perché solo in questo modo si possa dimagrire. Questo è vero, ma fino ad un certo punto: per riattivare il nostro metabolismo, è molto utile mangiare frutta e verdura, che sono cibi ricchi di nutrienti ed anche di antiossidanti che ci aiutano a contrastare obesità ed invecchiamento.

Secondo alcuni scienziati, è molto importante seguire una dieta ricca di alcuni elementi: in particolare, la dieta delle vitamine può essere efficace sia perché ci aiuta a contrastare gli eccessi alimentari, sia perché rappresenta un valido sostegno per migliorare la funzionalità cardiaca e circolatoria.

Dieta delle vitamineMa quali sono le vitamine importanti che dovremmo prendere in considerazione? Vitamina C, vitamina D e magnesio, ma anche potassio e magnesio, sono tutti elementi che non dovrebbero mai mancare nelle nostre tavole. Essi si trovano nel pesce, nei pomodori, nelle mandorle, negli spinaci, nelle carote, nell’aglio, tutti alimenti benefici che possono rappresentare un valido aiuto anche contro le malattie neurodegenerative.

Infatti, la dieta delle vitamine ci aiuta a ridurre il processo di invecchiamento e riattiva il nostro metabolismo.

Via libera, quindi, a frutta secca non tostata (e preferibilmente senza aggiunta di zuccheri), ed a frutta e verdura di stagione. Ma anche al pesce, ricco di omega 3 e di altri elementi importanti, che non devono mai mancare nella nostra alimentazione!

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *