Kit mima digiuno, è davvero necessario utilizzarlo?

In questi giorni, anche in seguito alla trasmissione televisiva Le Iene che ha focalizzato l’attenzione sulla dieta mima digiuno proposta da Valter Longo per migliorare il processo di rigenerazione cellulare – e quindi anche per ottenere interessanti benefici dal punto di vista della salute – si sta parlando molto di questo regime alimentare, anche in funzione di un processo di dimagrimento, sicuramente lento ma efficace.

kit-mima-digiunoLa dieta mima digiuno prevede l’uso di un kit, il cosiddetto kit mima digiuno, che dovrebbe servire per alimentarsi nei cinque giorni di dieta: sappiamo, infatti, che la dieta proposta dal biologo Longo è un regime alimentare che dovrebbe avere la durata di cinque giorni, da ripetere ogni tre mesi circa.

Ma è davvero necessario utilizzare il kit mima digiuno? Stando a quando indicato anche dallo stesso Longo, non è affatto obbligatorio acquistare il kit, che peraltro è anche molto difficile da reperire in Italia e che comunque ha un costo abbastanza importante – sono 150 euro per kit.

Per alimentarsi nella maniera corretta proposta da Longo, è sufficiente utilizzare alimenti che hanno un basso indice glicemico, ed in ogni caso è necessario rivolgersi ad un medico che conosca questo tipo di alimentazione e che sappia dare le giuste e corrette indicazioni volte al rispetto di questa dieta.

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *