Il farro e le sue sostanze nutritive: ecco quali sono le proprietà

Il farro e le sue sostanze nutritive: si tratta di un prodotto ricco di tante proprietà che fanno bene al nostro organismo e può essere consumato da solo o con i legumi

Il farro e le sue sostanze nutritiveIl farro è un cereale di origini antiche e si trova in commercio sia decorticato e quindi avente la cuticola esterna, che perlato a cottura più breve: questo cereale viene coltivato da ottomila anni anche se negli ultimi secoli il suo consumo è stato portato avanti in quantità inferiori.

La sua produzione nei tempi moderni è spesso da attribuire all’agricoltura biologica e anche per questo è importante che la dieta alimentare dell’uomo torni ad arricchirsi di questo cereale dalle proprietà benefiche rilevanti: esso possiede una quantità maggiore di proteine rispetto agli altri cereali, è ricco di vitamine, sali minerali ed ha un bassissimo contenuto di grassi.

Consumare questo cereale significa riuscire a far apportare al proprio corpo sostanze nutritive di particolare riguardo, ma tra le più importanti abbiamo le vitamine del gruppo B, le proteine che vengono assimilate meglio se il farro viene consumato assieme ai legumi, sostanze nutritive come la tiamina, la nacina e la riboflavina e sali minerali come il fosforo, il magnesio ed il potassio.

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *