Frutta nella dieta: è consigliata oppure no?

In ogni dieta o restrizione o correzione alimentare che si rispetti, non può mancare un adeguato consumo di frutta nella dieta: si tratta infatti di consigli alimentari molto importanti, che partono direttamente dagli studi e dal parere degli esperti i quali ritengono, appunto, che una corretta alimentazione non possa fare a meno della frutta.

Frutta nella dietaLa frutta, infatti, è sostanzialmente consigliata anche nelle diete perché, per quanto ricca di zuccheri, è comunque una scelta molto importante per rendere il corpo più attivo, dinamico ed anche pronto a contrastare i problemi di salute: ricca di antiossidanti, minerali e vitamine, la frutta è un alimento che sulla tavola non dovrebbe mai mancare.

Attenzione, però, perché se è vero che essa è suggerita, è anche vero che una adeguata e corretta alimentazione non può avere un sovraccarico di zuccheri, specialmente dopo i pasti. Sì, quindi, al consumo di frutta, ma no al consumo dopo pranzo o dopo cena, ed in ogni caso è bene evitare quella troppo dolce: molto interessante è mangiare frutta a polpa, perché contiene un quantitativo elevato di acqua ed è povera di zuccheri, idrata il corpo e la pelle, e svolge un’azione drenante ed allo stesso tempo purificante, tonificante e diuretica.

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *