Errori dieta: ecco quali non bisogna commettere per non rischiare

Errori dieta: sono tanti e svariati gli errori che si è spesso soliti commettere quando si parla di dieta ed alimentazione. Infatti, già il solo termine dieta ci mette di fronte ad una sensazione spesso negativa, e ci sembra voler imporre un regime alimentare restrittivo e carico di sacrifici e responsabilità che spesso sgarriamo sin dai primi giorni di resa.

Errori dietaSecondo gli esperti, il motivo per il quale sempre più spesso non si perde peso è da ricercare proprio in questi errori, primo fra tutti il fatto di considerare la dieta come un aspetto negativo del proprio essere, vietandoci quindi determinati alimenti e spingendo noi stessi ad un’alimentazione troppo restrittiva.

Il primo errore, quindi, consiste nel considerare la dieta come un sacrificio: in realtà, essa dovrebbe essere uno stile di vita nel quale includere sì una buona e corretta alimentazione, ma anche altri aspetti normali della quotidianità che possono esserci di aiuto nel processo di dimagrimento ed anche nel processo di mantenimento del peso forma, come attività fisica, riposo, e divertimento.

Il secondo errore è quello di eliminare completamente alcuni cibi, proibendo a sé stessi determinati alimenti: in questo modo non si fa che aumentare il senso di sacrificio e quello del desiderio, spingendo noi stessi a sgarrare molto più facilmente nel tempo. Un altro errore è quello di saltare i pasti, credendo che questo comportamento sia davvero utile al nostro peso forma: in realtà, si rischia di peggiorare la situazione, rallentando il metabolismo e provocando ancora più danni!

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *