Dimagrire con lo yogurt: tutti i segreti

Dimagrire con lo yogurt: è davvero possibile dimagrire con una dieta che considera come primario un alimento che, in realtà nella vita di tutti i giorni non lo è affatto, come appunto lo yogurt?

Dimagrire con lo yogurtAlimento sicuramente sano e ricco di fermenti lattici, lo yogurt è in genere preferito per la prima colazione e, talvolta, se accompagnato ad altri cibi come cereali e noci o nocciole, esso può anche rappresentare un ottimo spezzafame. Ricco di calcio, lo yogurt sembra rappresentare – anche secondo autorevoli studi come quello condotto dall’Università del Tennessee – un alimento ottimale anche per la cosiddetta monodieta: il calcio, infatti, aiuta le cellule adipose a bruciare i grassi.

Ma quali sono i segreti per dimagrire con lo yogurt?

Come tutte le monodiete – ovvero, le diete che privilegiano un alimento in particolare – lo yogurt deve essere protagonista assoluto di almeno un pasto a giornata, ma per dimagrire è necessario che esso venga inserito in tre pasti. Meglio ancora se associato ad alimenti semplici e non raffinati, cibi sani come una ricca insalata con pochi grassi e pochi condimenti, riso integrale, olio extravergine di oliva.

Tra gli aspetti positivi, oltre alla perdita di peso, si può registrare anche un effettivo miglioramento delle attività intestinali.

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *