Dieta per l’estate: la migliore è la mediterranea

Sei alla ricerca di una dieta per l’estate, che ti faccia perdere quei chili di troppo ma ti aiuti anche a tonificare i muscoli del corpo?

Secondo l’82% degli esperti in materia di diete ed alimentazione, la migliore dieta da seguire è quella mediterranea: vediamo perché.

Dieta per l'estatePrima di tutto, la dieta mediterranea ha il grande vantaggio di essere un tipo di alimentazione sana, ma anche leggera: basata su un regime che considera pochi grassi, ma molta frutta e verdura di stagione che, oltre ad aiutare il corpo a sgonfiare ed a disintossicarsi, può essere utile anche per la melatonina. Con la dieta mediterranea non si ritrova solo la forma perduta, ma si riesce anche ad evitare i classici problemi da post-dieta, problemi comuni a tutti i remi alimentari troppo restrittivi.

Nella dieta per l’estate basata sulla dieta mediterranea, è consigliato bere molta acqua (per reintegrare i liquidi persi e per purificare l’organismo), ma anche mangiare insalate miste, pesce, verdure di stagione, evitando il più possibile i grassi troppo elaborati e condimenti nocivi per la salute. Banditi, quindi, margarina, alcolici, condimenti troppo gustosi, e soprattutto (può apparire scontato ma è comunque un dato di fatto importante) alimenti pronti come merendine, snack, ed invitanti piatti surgelati.

Il segreto per dimagrire senza sentirsi depressi ed affamati? Mangiare poco e spesso, preparare porzioni poco abbondanti e poco condite, ma anche concedersi lunghe passeggiate: uscire aiuta a non pensare al cibo, tonifica i muscoli, e distrae dalla dieta.

Inoltre, a differenza di tutte le altre diete lampo, la mediterranea non fa recuperare i chili persi: uno stimolo in più per iniziare adesso, senza il timore di recuperare tutto in poco tempo.

Recommended For You

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *