Dieta pancia, come sgonfiare l’addome in due punti

Dieta pancia: come si fa a dimagrire e cancellare i chili di troppo, eliminando anche quei fastidiosi cuscinetti che si possono depositare su fianchi e addome, ad oggi molto comuni in moltissime donne? Per rispondere a questa domanda, abbiamo trovato una interessante dieta per far dimagrire pancia e fianchi, che più che dieta è in realtà una sorta di regime non solo alimentare, ma un vero e proprio stile di vita suddiviso in due punti importanti.

dieta-panciaPrimo punto tra tutti la depurazione: si tratta di una prima fase di sostanziale approccio, che consente di evitare un eccessivo accumulo di tossine, spesso abbastanza tipico, tra l’altro, delle persone che tendono ad ingrassare velocemente su questi punti. Con la depurazione è possibile perdere peso, anche attraverso l’assunzione di cibi leggeri e specifici, come ad esempio frutta e verdura, cereali integrali, pesce, carne bianca, e bevande detox.

Il secondo passo è far sgonfiare: in sostanza, è necessario, oltre ad assumere bevande diuretiche e depuranti, anche eliminare gli alimenti che possano aver causato l’insorgenza del gonfiore addominale. Da evitare, quindi, cibi che possono comportare questo disturbo, come ad esempio farine bianche e raffinate, mentre sono da preferire frullati e centrifugati, specialmente se fatti con alcuni ortaggi depuranti, come carote e sedano.

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *