Dieta minestrone cosa mangiare: non solo zuppe

Dieta minestrone cosa mangiare? Negli ultimi giorni abbiamo parlato di un regime alimentare dietetico molto consigliato, che è, appunto, quello relativo alla dieta del minestrone: un tipo di dieta che ha il solo scopo di far perdere qualche chilo di troppo – pare che la perdita di peso sia di circa 5 kg in una decina di giorni – attraverso l’eliminazione di tossine e liquidi in eccesso.

Proprio perché si tratta di una dieta con poche calorie e praticamente pochissimi grassi, secondo i medici non è bene o comunque non è affatto consigliato che essa venga seguita per un periodo superiore alle due o tre settimane al massimo: in ogni caso, essa può comunque continuare ad essere un punto di partenza anche quando si decide di inserire, nella nostra alimentazione, alimenti proteici – carne e pesce per lo più – una o due volte alla settimana.

Dieta minestrone cosa mangiareMa cosa si mangia nella dieta del minestrone? Chiaramente il minestrone è il punto forte della dieta, ma i consigli degli esperti sono comunque importanti e vanno seguiti alla lettera: infatti, è bene associare a questo alimento completo e basilare anche frutta e verdura, per raggiungere il consumo di cinque pasti al giorno. Inoltre, è fondamentale bere almeno un litro e mezzo di acqua e non aspettare di avere sete: significherebbe che già il corpo è in riserva!

Accanto alle zuppe, si possono anche mangiare fette biscottate integrali, meglio se a colazione, tè o caffè, yogurt magro, ma sono consigliati anche pesce magro e senza grassi, e carne bianca, da assumere comunque con parsimonia.

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *