Dieta mima digiuno per perdere peso

Una delle ultime ‘trovate’ in fatto di alimentazione controllata è la cosiddetta dieta mima digiuno: si tratta di un tipo di regime di cui si è molto parlato negli ultimi mesi, il cui scopo non è solo quello di far dimagrire e perdere peso, ma anche quello di ripristinare il corretto funzionamento degli organi corporei.

Dieta mima digiunoLa dieta mima digiuno consiste in un periodo di semi digiuno per circa 5 giorni al mese: nell’arco di questi 5 giorni (che devono essere consecutivi) si ha un taglio dell’apporto di calorie, che è del 34% nel primo giorno, del 45% nei giorni successivi. Questo taglio delle calorie aiuta a mantenersi in forma, e per chi deve perdere peso è altresì consigliato seguire questa dieta per circa sei mesi: durante le altre giornate del mese è possibile alimentarsi in maniera sana e controllata, senza tuttavia stravolgimenti impossibili.

Secondo gli scienziati, non si tratta di una dieta dimagrante, almeno non solo di questo: infatti, stando a quanto dichiarato dagli esperti in materia, questo tipo di dieta può aiutare anche a contrastare problemi di invecchiamento (cutaneo e non solo), e malattie degenerative.

Questo regime può essere seguito da tutti, ma non dalle persone che soffrono di diabete, anoressia, da persone anziane e da chi ha un indice di massa corporea inferiore a 18: è sempre e comunque consigliato seguire questo regime solo sotto stretto controllo medico.

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *