Dieta mima digiuno che allunga la vita, il servizio delle Iene

Nel corso dei nostri appuntamenti con la dieta ed il benessere ne abbiamo parlato molto spesso: la dieta mima digiuno è uno stile di vita – prima ancora che uno stile alimentare – proposto dal biologo Valter Longo che ha riscosso molto successo all’estero. Il principio di partenza di questo tipo di dieta consiste nel prevenire l’invecchiamento cellulare partendo da un semi digiuno di cinque giorni in un mese, da ripetere ogni tre mesi: in questo modo, secondo quanto promesso dall’ideatore di questo regime, si previene l’insorgenza di alcune patologie e si favorisce in maniera naturale la perdita di peso.

dieta-mima-digiunoMa è davvero così? Questo tipo di stile alimentare è stato a lungo oggetto di controversie e discussioni: il biologo Valter Longo, della University of South California, ha mostrato i benefici di questo regime, che è stato oggetto di interesse del noto programma tv Le Iene. Per capire se in effetti la dieta mima digiuno comporta dei benefici, Nadia Toffa ha deciso di testare su se stessa questa dieta: prima di tutto, ha effettuato analisi del sangue ed accertamenti, e poi ha iniziato la dieta per cinque giorni.

Dopo il quinto giorno, nonostante un senso di stanchezza e spossatezza, le analisi hanno evidenziato un miglioramento dei valori del sangue, segno che probabilmente il regime è effettivamente ottimale.

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *