La dieta dell’uva: ecco come dimagrire e sgonfiarsi

dieta dell'uvaLa dieta dell’uva promette di far perdere fino a 2 kg in una settimana. Durante il fine settimana prevede un apporto pari a 900 calorie al giorno, mentre in settimana aumentano a 1300. Ovviamente l’alimento principe è l’uva, ma si può assumere in diversi modi: dal succo al centrifugato, fino a mangiare chicco dopo chicco. Vediamo, allora, cosa mangiare se vogliamo seguire la dieta dell’uva.

Dal lunedì al venerdì a pranzo possiamo concederci un piatto di pasta o di riso, mentre a cena possiamo scegliere tra carne, pesce, affettati o formaggi. I pasti, poi, sono accompagnati sempre da una porzione di uva che, giorno dopo giorno, aumenta: si parte de due etti (da consumare tra i vari pasti) il lunedì e si arriva ad 1 kg il venerdì. Il sabato e la domenica, poi, il regime alimentare cambia.

I tre pasti principali sono a base di verdura,e  ogni ora si effettua uno spuntino con uva. A colazione è concessa una tazza di latte di soia, oppure centrifugati. Insomma, una dieta davvero depurativa: il corpo si sgonfierà, e tornerete in forma molto presto!

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *