Dieta del contadino: la proposta di variazione della dieta mediterranea

Dieta del contadino: un tipo di alimentazione adeguata è, senza alcun dubbio, un metodo interessante non solo per dimagrire e per perdere i chili in eccesso, ma anche per stare bene e per avere un corpo in forma e sano. Ma qual è la dieta più consigliata? Medici, esperti e nutrizionisti parlano principalmente di una alimentazione sana, fatta sulla base di uno stile alimentare specifico come la dieta mediterranea: in questo tipo di alimentazione non mancano, infatti, gli alimenti che possono comportare un equilibrio nel corpo, come ad esempio frutta, verdura, alimenti non raffinati e carboidrati integrali.

dieta-del-contadinoPromossa non solo da medici ed esperti in Italia ma anche da nutrizionisti in ogni parte del mondo, la dieta mediterranea è senza dubbio la preferita. Ma esiste anche una variante di questa dieta, che è la dieta del contadino: qual è il suo funzionamento? La proposta di variazione della dieta mediterranea si basa per lo più sul consumo di verdure, proteine – meglio ancora se carne bianca e magra, pesce, e proteine vegetali come quelle che si possono assumere con i legumi – ma anche carboidrati. I quali, però, devono essere il meno possibile raffinati: meglio mangiare farina di grano integrale, ed evitare alimenti troppo raffinati che possono comportare non solo gonfiore addominale, ma a lungo andare anche diabete e zuccheri eccessivi nel sangue.

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *