Dieta dei tre giorni primo giorno: come funziona e cosa si mangia

Dieta dei tre giorni primo giorno: come funziona, quanto e cosa si può mangiare nel primo giorno della dieta e quali sono le promesse di questo tipo di alimentazione

Dieta dei tre giorni primo giornoAl giorno d’oggi dimagrire è visto sempre come una necessità, non solo estetica ma sostanzialmente anche come un bisogno effettivo, che è quello, appunto, di mantenersi in forma per avere un peso forma adeguato ma soprattutto per quel che riguarda la sicurezza e la propria salute.

Un corpo sano, infatti, è sempre un corpo in forma: e questo significa che con una corretta dieta e uno stile di vita adeguato si possa tranquillamente ottenere molto da vivere.

Esiste poi qualche dieta che può permettere di ritornare in forma in poco tempo, magari semplicemente eliminando i chili di troppo con un po’ di furbizia. È la dieta dei tre giorni, funzionale e veloce, di cui vi presentiamo il primo giorno.

Nel primo dei tre giorni proposti, a colazione, andrebbero consumati caffè, 100 ml di latte parzialmente scremato e una fetta biscottata. Un kiwi o uno yogurt magro a metà mattina. Per pranzo, una confezione da 80 grammi di tonno sott’olio sgocciolato, accompagnato da pomodori, oppure insalata, o ancora fagiolini, con 40 grammi di pane (o 25 grammi di cracker). Un mandarino a metà pomeriggio, e, per cena, insalata verde e 130 grammi di pollo.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *