Dieta dei sette limoni, di cosa si tratta

Tra le più strampalate diete che promettono di far perdere velocemente peso ve ne sono, al giorno d’oggi, una infinità sapientemente suddivise tra la rete e le riviste dedicate alla bellezza. Eppure, la dieta dei sette limoni è un regime dietetico di cui si parla molto poco ma, secondo i suoi sostenitori, meriterebbe di essere tenuta in considerazione per gli infiniti benefici che essa porterebbe al corpo, oltre che per la capacità di far perdere peso.

Dieta dei sette limoniIn genere si consiglia a chi sostiene una dieta, di bere un bicchiere di acqua con un limone tutte le mattine: le proprietà disintossicanti, purificanti e drenanti di questo alimento sarebbero un vero e proprio toccasana in grado di produrre moltissimi benefici, primo fra tutti il dimagrimento. Ma secondo i sostenitori della dieta dei sette limoni, per aumentare al massimo questi benefici si consiglia di seguire questo tipo di regime: il primo giorno, un bicchiere d’acqua con un limone; il secondo, due limoni; il terzo, tre limoni, fino a raggiungere la quota settimanale.

Raggiunto l’ottavo giorno, si ritorna indietro, eliminando ogni mattina un limone dal proprio schema alimentare: questa abitudine, associata ad un po’ di attenzione nell’assunzione delle calorie, dovrebbe consentire non solo una maggiore perdita di peso, ma anche una vera e propria purificazione.

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *