La dieta crudista: ecco le sue caratteristiche

dieta crudistaAvete mai sentito parlare della dieta crudista? Viene altresì chiamata Raw Food, e si basa sul cibo non cotto. Molto spesso  viene confusa con il regime alimentare utilizzato dai vegetariani, ma esiste una grande differenza: la dieta crudista impone di mangiare solo alimenti crudi. Il principio su cui si basa questo regime, infatti, afferma che i cibi cotti perdano le vitamine naturali in essi contenuti, e inibiscano il senso di sazietà.

La dieta crudista, però, è altamente sbilanciata in quanto porta al consumo di frutta e verdura in quantità esagerate, riducendo l’utilizzo di carne e pesce. Le verdure a foglia verde, poi, sono quelle più indicate, proprio come i centrifugati di frutta. Al contrario, non è contemplato l’utilizzo dello zucchero.

La dieta crudista è indicata in varie situazioni: questo regime dietetico è consigliato per chi è debole all’apparato digerente,per chi ha un rapporto difficile con il cibo (chi soffre, ad esempio, di anoressia e bulimia), e in caso di intolleranze o allergie alimentari. 

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *