Dieta bambini: bandire lo zucchero a tavola

Dieta bambini: secondo una recente ricerca condotta dai ricercatori e studiosi dell’Università della California, anche i bambini – seppur in maniera più limitata rispetto agli adulti – possono e dovrebbero seguire un regime alimentare non eccessivamente ricco di zuccheri, carboidrati e grassi.

Dieta bambiniLo sostengono i ricercatori dell’Università californiana, soprattutto dopo le recenti ricerche in cui emerge un dato parecchio allarmante per i bambini: molti sono, infatti, i bimbi obesi, ed il numero dei bambini che soffrono di obesità è destinato ad aumentare inesorabilmente, anche a causa della scorretta alimentazione.

Secondo quanto emerge dalla ricerca, però, è possibile fare retromarcia destinando ai più piccoli un regime alimentare adeguato alla loro età, possibilmente incentivandoli al movimento, allo sport ed all’attività fisica. I ricercatori hanno anche studiato le caratteristiche del corpo dei bimbi che, a soli 10 giorni dall’inizio dell’esperimento – effettuato eliminando lo zucchero dalla loro alimentazione – hanno potuto riscontrare un notevole miglioramento a livello di valori pressori e del colesterolo.

I ricercatori, quindi, sono chiari: eliminare – o almeno ridurre – gli zuccheri dalla propria dieta è davvero molto importante. E lo è non solo per gli adulti, ma anche per i bambini, che possono ottenere dei benefici importanti non solo nell’immediato, ma anche a lungo termine: dei bambini sani – e non obesi – saranno sicuramente degli adulti più sani.

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *