Cattive abitudini alimentari: sai riconoscerle?

abitudini alimentariIn questi ultimi giorni siamo tempestati da diete last minute, disintossicanti e rigeneranti. In fondo, le festività natalizie ci hanno lasciato più di un rotolino da smaltire. Eppure, al di là delle dieta possiamo recuperare la nostra forma fisica senza troppa fatica, ma comprendendo le nostre cattive abitudini alimentari. A questo proposito, ecco una carrellata di azioni sbagliate che, purtroppo, portiamo avanti troppo spesso!

Prima di tutto, è sempre importante iniziare la giornata con una buona  e sana colazione: evitate, ad esempio, di bere solo un caffè, oppure di concedervi cappuccio e brioche a metà mattina. Puntate su una buona macedonia, e se potete fate colazione con calma. Inoltre, gli spuntini di metà mattina sono solo breack in vista del pranzo: non abbuffatevi, e mangiate solo qualcosa di leggero. Un esempio? Vi basteranno una manciata di mandorle, oppure uno yoghurt.

Il problema di chi si vuole mettere a dieta, però, sono principalmente gli extra, ovvero gli aperitivi insieme agli amici. Anche in questo caso, puntate su bevande analcoliche, ed evitate pizzette o patatine. Al contrario, riempitevi il paitto con ottimi cruditè.

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *