Benefici Dieta Fast, ecco come funziona

Se una settimana è composta da sette giorni, il programma alimentare della Dieta Fast prevede la suddivisione cinque+due: secondo questa suddivisione, è possibile mangiare in maniera del tutto normale per cinque giorni alla settimana e limitare la dieta (o meglio, la restrizione calorica) agli altri due giorni.

Benefici dieta fastQuesto comportamento consentirebbe un dimagrimento probabilmente più lento di quanto ci si aspetterebbe da una dieta veloce, ma anche la possibilità di continuare il percorso di restrizione calorica senza stancarsi dei dettami tipici della dieta: mangiare normalmente per cinque giorni e tenerne solo due di dieta significa sostanzialmente meno sacrifici rispetto ad una alimentazione totalmente restrittiva.

I benefici Dieta Fast, però, non sono solo ed esclusivamente relativi al dimagrimento ed alla perdita di peso, ma consentono anche il rinnovamento cellulare e la possibilità di rendere più lento il processo di invecchiamento. Tra i sostenitori più ferventi di questo tipo di dieta vi sono il docente di Medicina e Nutrizione dell’Università di Brescia Luigi Fontana e Valter Longo, professore di Scienze Biologiche alla University of Southern California.

Stando ai benefici Dieta Fast, il cambiamento metabolico che si ha con il digiuno intermittente consente la stimolazione della pulizia delle cellule danneggiate, che mangiano le proteine disfunzionali rendendo il nostro organismo più pronto alla resistenza a danni associati a patologie come ictus e Alzheimer.

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *