Allarme dieta: cattiva alimentazione causa di morte

Allarme dieta: è stato recentemente lanciato l’allarme sulla scorretta alimentazone da uno studio portato avanti dai ricercatori dell’Institute for Health Metrics and Evaluation (Imhe) che hanno pubblicato i dati emersi sulla nota rivista The Lancet.

Allarme dietaNel corso della ricerca è emerso che tra le principali cause di morte in tutto il mondo vi è anche l’alimentazione: una inadeguata e scorretta alimentazione può essere un problema molto importante non solo perché da una alimentazione inadeguata non si ottengono i giusti elementi nutrizionali che potrebbero garantire un equilibrio per l’organismo. Secondo i dati ottenuti nel corso di molti anni (dal 1990 al 2013), è emerso che l’ipertensione, l’ictus ed il diabete (che sono le principali cause di morte in tutto il mondo) possono  dipendere anche da una dieta scorretta, associata ad altri fattori come la pressione alta, il fumo e l’inquinamento.

Una corretta alimentazione previene sia la malnutrizione che i disturbi alimentari come obesità e sovrappeso, ma anche l’insorgenza di altri problemi come la pressione sistolica elevata, che è causa di morte femminile in molti paesi dell’Europa centrale. L’indice di massa corporea elevato (segno di una alimentazione non basata su alimenti sani, ma su alimenti molto grassi e conditi eccessivamente) è un problema che va prevenuto con adeguate politiche sanitarie ed alimentari.

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *