Abbuffate natalizie: ecco cosa non fare dopo Natale

abbuffate natalizieDiciamoci la verità: a Natale abbiamo (come ogni anno!) esagerato senza mezze misure. Ora che, però, tutto è passato ci ritroviamo con i sensi di colpa e con la voglia di rimediare. Attenzione però: le strategie fai-da-te non sono sempre le migliori. Ecco alcuni consigli utili per chi vuole tornare in forma, senza incorrere in errori grossolani.

Prima di tutto, evitate i digiuni: si tratta della reazione più comune alle abbuffate natalizie. Dopo aver mangiato per giorni senza sosta, pensiamo di tornare in forma digiunando. Questa soluzione può essere controproducente, in quanto accumuleresti un appetito esagerato. Questo potrebbe essere colmato solo con un’altra grande abbuffa. Insomma, un circolo vizioso!

Ricordati di fare colazione al mattino: saltare il pasto principale della giornata potrebbe portarti all’ora di pranzo con molta fame. E in questa condizione ti abbufferesti di qualsiasi cibo. Evita, poi, i pasti liquidi (a base di yoghurt o tisane), e non ricorrere a lassativi o farmaci diuretici. Al contrario, ricordati che c’è solo una regola principale da rispettare: torna alle tue sane, e quotidiane, abitudini. Tornerai in forma molto più rapidamente e senza sforzi inutili.

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *